Residenze del centro

  1. Palazzo dell'Informazione

    Architettura
  2. Palazzo Castiglioni

    Architettura
  3. Palazzo Fidia

    Architettura
  4. Villa Necchi Campiglio

    Necchi Campiglio
  5. Palazzo Berri Meregalli

    Architettura
  6. Casa Guazzoni

    Architettura
  7. Casa Galimberti

    Architettura
  8. Casa Torre Rasini

    Architettura

Residenze del centro

Attorno ai giardini Montanelli

Questa passeggiata parte da piazza Cavour con il palazzo dell’Informazione, esemplare edificio razionalista degli anni Trenta. Procedendo in senso opposto, verso Corso Venezia, un punto di riferimento per la storia dell’architettura del XX secolo è Palazzo Castiglioni, celebre capolavoro del Liberty milanese. La zona in cui si trova Villa Necchi Campiglio è ricca di edfici privati del XX secolo: ricordiamo l’elaborato Palazzo Fidia (1932) e l’originalissimo Palazzo berri Meregalli (1911). Da qui, attraversando la cerchia dei bastioni, si può toccare, in viale Piave l’Hotel Diana, e dirigersi nella vicina zona di via Malpighi, dove si incontrano altri edifici liberty, come Casa Guazzoni e Casa Galimberti. Siamo arrivati ormai a Porta Venezia, su cui prospetta la Casa Torre Rasini, progettata da Giò Ponti (1933).

2


ore

2


km

CIRCUITO

Case Museo Milano

STORIE MILANESI

Storie Milanesi è un sito per scoprire Milano attraverso i luoghi in cui 15 personaggi hanno vissuto e lavorato: case museo, atelier d’artista, studi di architetti e designer.STORIEMILANESI.ORG
Segreteria Organizzativa c/o Fondazione Artistica Poldi Pezzoli “Onlus” Ente Capofila Via A. Manzoni, 12 - 20121 Milano - c.f. 80068270158 - p.iva 04265690158

Pin It on Pinterest

Share This