Casa degli Omenoni

Casa degli Omenoni

Esemplare casa d’artista costruita, presumibilmente, nei primi anni Sessanta del XVI secolo dallo scultore Leone Leoni per risiedervi e ospitarvi le proprie collezioni d’arte, che comprendevano anche i codici di Leonardo. Un’ architettura ricca di “capricciose invenzioni” la definisce Giorgio Vasari, in visita a Milano nel 1566. Oggi, come allora, stupiscono gli otto telamoni “omenoni” della facciata, scolpiti da Antonio Abondio, che rendono unico il palazzo. Subì rimaneggiamenti interni nell’Ottocento e ancora nel secolo scorso, quando nel 1929 divenne sede dell’esclusivo circolo “Clubino”.

Via degli Omenoni, 3, Milano

    CIRCUITO

    Case Museo Milano

    STORIE MILANESI

    Storie Milanesi è un sito per scoprire Milano attraverso i luoghi in cui 15 personaggi hanno vissuto e lavorato: case museo, atelier d’artista, studi di architetti e designer.STORIEMILANESI.ORG
    Segreteria Organizzativa c/o Fondazione Artistica Poldi Pezzoli “Onlus” Ente Capofila Via A. Manzoni, 12 - 20121 Milano - c.f. 80068270158 - p.iva 04265690158

    Pin It on Pinterest

    Share This